Il bestiario

Sezione a cura di AnDonio dall'Urbe
Nostro inviato nella Città Eterna a caccia dei migliori svarioni riportati sui registri di rapporti/consegne


- In terapia intensiva, luogo in cui è di prassi avere delle arterie radiali (solo radiali d'abitudine) incannulate per la rilevazione della P.A. cruenta, un anestesista proveniente dallo spazio incannula quella cosina che pulsa sul collo del piede e l'infermiere redige il rapporto: "...incannulata arteria radiale arto inferiore sinistro"-


- Anno '96, Terapia Intensiva di Chirurgia Toracica, riguardo ad un pz pneumonectomizzato con alcoolismo di base come patologia associata. L'anestesista richiederebbe la consulenza dello "specialista" per questo particolare problema, l'infermiera redige tempestivamente la richiesta di consulenza su apposito modulo, la consegna all'ausiliario che sempre tempestivamente la recapita a chi di dovere.
A CHI DI DOVERE???
Sulla consegna rimarra traccia (purtroppo) di tale avvenimento:
"...Inviata richiesta di consulenza urgente all'ETILISTA." La cosa ancora misteriosa di tutto ciò è:
1)dove ha consegnato la consulenza l'ausiliario?
2)chi arriverà dunque ad eseguire accurato videat?


- Dalla consegna e rapporto della Neurologia Uomini '98: "inviato campione all'abboratorio analisi"